Android 2.0.1 sul Motorola Milestone

Pubblicato il 06/02/2010 da Stefano Cazzella in Mob 2.0

Dopo una lunga attesa costellata da annunci, smentite e tutti i possibili errori di comunicazione da parte di Motorola ecco che finalmente è stato rilasciato anche per l’Italia l’aggiornamento ad Android 2.0.1.

Motorola Milestone con Android 2.0.1

Da qualche giorno la funzione di aggiornamento automatico non riportava più il messaggio “impossibile connettersi al server”, ma il più rassicurante “il sistema è aggiornato” sintomo che il rilascio era imminente. Purtroppo non appena è stato rilasciato l’aggiornamento OTA (over the air) il server è tornato ad essere irraggiungibile.

Fortunatamente, in concomitanza con la distribuzione OTA, il software per effettuare l’aggionramento tramite PC è stato pubblicato anche sul sito di supporto Motorola.

Il processo di aggiornamento è piuttosto semplice:

  • si avvia l’applicazione di aggiornamento sul PC
  • si collega il Milestone al PC con il cavo USB
  • poco dopo il Milestone dovrebbe venire riconosciuto e, in funzione del IMEI e dell’operatore telefonico, viene verificata la disponibilità di nuovi aggiornamenti
  • quindi l’aggiornamento viene scaricato da internet e installato sul cellulare
  • al termine dell’operazione, che dura cira 10 minuti, il terminale viene riavviato.

Le prime impressioni dopo l’aggiornamento sono di una maggior fluidità nell’uso dell’interfaccia in generale. Da quando ho aggiornato (venerdì mattina) non ho più subito riavii forzati e improvvisi del sistema e il client di mail per Exchange funziona senza problemi. Anche la messa a fuoco della fotocamera sembra migliorata (baco a parte) così come la latenza fra lo scatto e il flash. In fine è stato aggiunto un sistema di equalizzazione delle uscite audio differenziato per cuffie e altoparlante ed è stato cambiato il look grafico di alcuni widget.

Sperando che sia migliorata anche la gestione della batteria e siano stati risolti i problemi di instabilità e gli altri bachi segnalati sui vari forum, non resta che attendere l’aggiornamento ad Android 2.1 previsto (si fa per dire) per il mese di Marzo.

Nessun commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Lascia un commento